Newsweek rinuncia al formato cartaceo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung non ha copiato, Apple lo deve ammettere
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La decisione degli editori del settimanale statunitense Newsweek è probabilmente soltanto la prima di una serie che potrebbe presto coinvolgere i più importanti periodici del Mondo; la sua versione cartacea andrà infatti definitivamente in pensione e verrà mantenuta solo quella on line.

Newsweek sarà solo on-line

La rivista è stata fondata nel 1933 e da allora ha venduto miloni di copie, ma a partire dal Capodanno del prossimo anno verrà venduta esclusivamente come abbonamento fruibile tramite la Rete o come App per i dispositivi mobili; una decisione dalla quale non sarà possibile tornare indietro.

Tina Brown, direttrice del giornale, avrebbe sottolineato che il passaggio completo dal cartaceo al digitale non sarà il preludio ad una chiusura ma soltanto il risultato di un'evoluzione; le spese dovute alla pubblicazione e alla distribuzione nelle edicole sarebbero diventate troppo onerose.

Questa transizione non sarà però indolore in quanto verrà accompagnata da una serie di tagli al personale che riguarderanno sia gli impiegati statunitensi che i collaboratori esteri; segno che ad andare in crisi non sarebbe soltanto il supporto cartaceo, ma anche uno stile editoriale forse non più adatto ai tempi.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.