No, il logo di Google non è cambiato

No, il logo di Google non è cambiato

Dopo la decisione di Yahoo! di modificare il proprio logo, alcuni bloggers avevano creduto di notare una iniziativa dello stesso tipo da parte di Mountain View, in realtà le segnalazioni effettuate a riguardo sarebbero state frutto di confusione.

Sviluppato anch'esso in un'ottica minimalista, il "nuovo logo" di Google avrebbe dovuto conservare i colori, il font e le proporzioni di quello attuale, esso però avrebbe dovuto caratterizzarsi per l'abbandono delle ombre che forniscono al suo design l'idea della profondità.

Continua dopo la pubblicità...

In verità però il "nuovo luogo" non sarebbe affatto "nuovo", esso infatti esisterebbe dal 2010 e sarebbe stato utilizzato in passato per marcare le tab (schede) integrate su Chrome Beta APK per il sistema operativo mobile Android sviluppato dalla stessa Big G.

Mistero svelato, se da una parte Marissa Mayer e soci hanno deciso di modificare un logo che aveva alle spalle ben 18 anni di storia per sottolineare un periodo di rinnovamento in atto, dall'altra gli uomini di Mountain View non sarebbero intenzionati ad avventurarsi in un rebrand di un marchio che, da sempre, è sulla cresta dell'onda.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.