Nokia annuncia i suoi primi smartphone con Android

Nokia annuncia i suoi primi smartphone con Android

Il colosso finlandese Nokia, oggi proprietà della casa di Redmond, ha presentato nel corso del Mobile World Congress 2014 di Barcellona i suoi primi dispositivi basati sul sistema operativo Android; parliamo dei modelli denominati Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL.

Durante il debutto dei suoi nuovi modelli l'azienda di Espoo avrebbe voluto sottolineare che Windows Phone rimarrà in ogni caso la piattaforma prioritaria per le produzioni future; a confermarlo vi sarebbe un'interfaccia Android modificata per somigliare a quella del sistema di Redmond.

Continua dopo la pubblicità...

Con i suoi smartphone della linea X Nokia amplia il parco applicazioni istallabili sui propri prodotti, questo perché le Apps utilizzabili potranno essere scaricate sia dal market place della casa madre che da quello ufficiale per Android che è il Google Play store di Mountain View.

Tutti i modelli prevedono Nokia Here Maps con mappe gratuite offline, Nokia MixRadio senza costi o advertising e supportano il Dual SIM; il Nokia X dovrebbe arrivare in Europa a partire dai prossimi giorni per 89 euro più IVA, i Nokia X+ e Nokia XL sono previsti in uscita per il secondo trimestrea 99 e 109 euro più IVA.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.