Nokia e Apple davanti al giudice, ancora una volta

Nokia e Apple davanti al giudice, ancora una volta

I legali del colosso finlandese Nokia hanno formalizzato una denuncia presso la Corte Distrettuale del Wisconsin contro la Casa di Cupertino, l'azione sarebbe motivata dalla sospetta violazione di 5 brevetti che riguarderebbero alcune tecnologie utilizzate nei dispositivi iPhone e iPad.

I portavoce della Nokia hanno sottolineato il fatto che la loro azienda ha speso oltre 40 miliardi di Euro per il settore della ricerca e dello sviluppo, l'iniziativa legale deve per questo motivo essere vista nell'ottica della difesa degli investimenti effettuati.

Non è la prima volta che la Nokia denuncia la Apple per motivi analoghi, nel recente passato alla Casa di Cupertino era stata contestata la violazione di 10 brevetti; il legali di Steve Jobs & C. avevano risposto però con una controdenuncia per la violazione di 13 brevetti da parte di Nokia.

In tutta la sua storia Nokia avrebbe registrato circa 11 mila brevetti, anche la Apple può vantare numerose idee con tanto di registrazione ufficiale, a meno di un accordo potremmo essere in procinto di assistere ad una battaglia (legale) infinita.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.