Nokia Ovi Maps anche in 3D

La Nokia ha introdotto il supporto tridimensionale per le sue Ovi Maps, per ora in fase beta; ad oggi il servizio permette la navigazione in una ventina di importanti località (tra cui Firenze, Milano e Venezia), presto però la mappatura 3D dovrebbe riguardare altre aree geografiche.

OVI Maps 3D - Duomo di Milano

Per alcune delle città mappate è già disponibile la visuale "lato strada", tra queste però non è ancora presente alcune realtà della Penisola; l'innovazione ricorda molto da vicino il Google Earth di Mountain View con tanto di globo iniziale per cominciare la navigazione.

Le mappe tridimensionali di Nokia sono state concepite per consentire un caricamento graduale migliorando la definizione in corso di navigazione, come succede per l'analogo servizio di Google l'intenzione è quella di restituire la sensazione del "volo" sui luoghi mappati.

Il servizio Ovi Maps 3D è stato creato per non dover colmare un ritardo rispetto alla concorrenza, così come la Microsoft ha messo le sue mani su Photosynth per la navigazione tridimensionale, il colosso finlandese ha acquisito Navteq per lo stesso scopo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.