Nokia pensa ad Android

Nokia pensa ad Android

Il colosso finlandese Nokia sarebbe intenzionato ad accantonare (almeno momentaneamente) il sistema operativo Symbian in favore della piattaforma Android di Mountain View; per ora non è stata fornita alcuna conferma ufficiale, ma le indiscrezioni circolano insistenti.

Per il momento non sembra che l'arrivo del nuovo CEO Stephen Elop sia bastato a chiarire le idee all'interno dell'azienda: inizialmente si era parlato dell'adozione di Windows Phone 7, successivamente si è attesa inutilmente la maturazione di MeeGo, ora ci si rivolge speranzosi ad Android.

Continua dopo la pubblicità...

Se un tempo Symbian e Nokia erano un binomio indivisibile, oggi le cose sembrano cambiate, peccato che il gigante nord europeo sembri faticare nel trovare un'alternativa; Android potrebbe essere l'ancora di salvezza, ma potrebbero non mancare i problemi di compatibilità.

Una curiosità: Anssi Vanjoki, ex vice direttore esecutivo del dipartimento mobile di Nokia, aveva definito a suo tempo Android "pipì nei pantaloni"; il momento di difficoltà recentemente attraversato dall'azienda sembra ora aver costretto i suoi vertici a ridiscutere le proprie opinioni.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.