Nokia e il tablet Windows RT mai nato

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle ripara la megafalla di Android
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Da tempo gli analisti si attendono che la Nokia realizzi un proprio modello di tablet, ma in realtà ciò sarebbe già avvenuto con il particolare tutt'altro che irrilevante che il dispositivo prodotto non avrebbe mai raggiunto la fase di commercializzazione.

Immagini recentemente circolate in Rete mostrerebbero infatti un device dotato di un display con diagonale da 10 pollici; nelle intenzioni esso sarebbe dovuto essere gestito tramite il sistema operativo Windows RT del partner Microsoft; ora il progetto sarebbe stato dismesso definitivamente.

La casa finlandese avrebbe realizzato questo tablet con l'obiettivo di presentarlo ufficialmente entro l'inizio del 2013, i suoi vertici avrebbero però deciso di non puntare ulteriormente sul dispositivo e di progettarne un altro basato sulla piattaforma Windows 8.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del tablet "mai nato" di Stephen Elop e soci, essere avrebbe dovuto presentare un processore Nvidia Tegra 3, dei connettori per HDMI e USB nonché il supporto per LTE (Long Term Evolution) o 4G.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.