Nuova preview per Windows 10

Nuova preview per Windows 10

Gli sviluppatori della Casa di Redmond continuano a lavorare su quello che sarà il prossimo sistema operativo dell'azienda californiana, ecco quindi arrivare la nuova Technical Preview build 9879 di Windows 10 che, anche in questo caso, sarà sottoposta alla valutazione degli utenti intenzionati a partecipare ai test tramite la piattaforma Windows Insider.

E' da sottolineare che questo aggiornamento sarà distribuito da subito soltanto a coloro che abbiano attivato l'opzione Fast per gli upgrade, mentre chi ha scelto di impostare gli aggiornamenti su Low potrebbe essere costretto ad attendere qualche giorno in più; anche questa modalità rappresenta un modo per mettere alla prova il nuovo sistema per gli update.

Continua dopo la pubblicità...

Per quanto riguarda le novità, il rilascio comprende innanzitutto una release di Internet Explorer frutto della correzione di oltre 2 mila bugs a cui andrebbero aggiunte una ventina di features addizionali; tra di esse un supporto migliorato per la specifiche JavaScript di ECMAScript 6 ("Harmony") e una Edge mode platform per il livello di interoperabilita dell'applicazione.

Molto interessanti anche la gestione multi monitor e le gesture a tre dita, queste ultime metteranno a disposizione nuove opportunità per l'interazione tramite touch screen, ad esempio: tre dita verso il basso determineranno l'apertura del Desktop, 3 dita verso l'alto apriranno la Task View, un tocco a tre dita permetterà di accedere alle funzionalità per la ricerca e così via.

Da segnalare anche la maggiore integrazione con il servizio Cloud based OneDrive, ora gli utenti avranno anche la possibilità di scegliere i soli documenti da sincronizzare, motivo per il quale i file che saranno accessibili online potranno essere ritrovati in toto anche nella corrispondente cartella locale su Pc o dispositivo mobile.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.