Nuovi domini, grave errore dell'ICANN

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUSA: niente comunicazioni legali su Facebook
  • SuccessivoSamsung punta alle aziende con Galaxy S III
Nuovi domini, grave errore dell'ICANN

Alcuni giorni fa l'ICANN (Internet Corporation for Assigned Named and Numbers), cioè l'organizzazione che ha il compito di gestire le stensioni per i nomi a dominio , avreva proposto una lunga lista di nuovi suffissi che in futuro potrebbero integrare quelli esistenti.

Fino a qui nessun problema, se non fosse per il fatto che l'elenco è stato ritirato in fretta e furia dallo stesso ente che lo aveva reso disponibile on line per un grave errore presente tra le sue pagine; oltre ai nuovi suffissi, erano infatti presenti anche i riferimenti ai rispettivi richiedenti.

Continua dopo la pubblicità...

Ad aggravare la situazione non sarebbe stata tanto la pubblicazione di nomi, quanto il fatto che essi fossero corredati da informazioni personali riservate; inutile dire che l'organizzazione ha dovuto immediatamente scusarsi per il possibile danno causato dalla riservatezza violata.

Ritirata la lista, questa è poi stata nuovamente messa in Rete dopo la cancellazione dei dati resi pubblici per errore; al momento non si avrebbe notizia di iniziative legali da parte dei richiedenti coinvolti nella gravissima "svista".

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.