Nuovo allarme su Hearbleed

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle rilascia due Apps per Docs e Sheets
  • SuccessivoFacebook e Apple notificheranno le indagini sugli utenti
Nuovo allarme su Hearbleed

Hearbleed bug, cioè la vulnerabilità a carico della libreria OpenSSL che nei giorni scorsi ha obbligato numerosi operatori del Web a manutenzioni straordinarie dei propri server, costituirebbe ancora oggi una minaccia reale soprattutto a causa delle dimesioni del fenomeno.

Secondo quanto affermato dal gruppo di ricercato dell'Università del Michigan guidati dall'informatico Nicholas Weaver, ad oggi il pericolo sarebbe in buona parte rientrato soltanto per quanto riguarda i Siti Web; infatti, gli ambienti di produzione di questi ultimi sarebbero stati in buona parte aggiornati.

Continua dopo la pubblicità...

Lo stesso discorso però non avrebbe valore per tutta una serie di dispositivi che per vari motivi lavorano utilizzando la libreria OpenSSL; come anticipato tra di essi vi sarebbero numerosi router e firewall, ma anche server per la gestione dei processi di stampa.

Weaver avrebbe definito "inquietante" la situazione attuale invitando i produttori a procedere quanto più rapidamente possibile con l'upgrade dei firmware; tra le aziende più sensibili in questo senso vi sarebbe la HP in piena fase di aggiornamento dei propri dispositivi per la stampa.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.