In Olanda nascono le Steve JobsSchools

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteReuters celebra i primi 2 anni da CEO di Tim Cook
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Niente più zaini pesanti, niente più libri e diari, in Olanda aprono le "Steve JobsSchools", istituti didattici in cui i giovanissimi allievi saranno dotati di iPad attraverso i quali accedere a tutti i testi e gli strumenti necessari per fruire della propria esperienza formativa.

Queste scuole, dedicate allo scomparso fondatore della Casa di Cupertino, nascono da un progetto della 04nt (Education for a New Era Foundation), una fondazione olandese i cui componenti hanno deciso di promuovere la transizione della didattica verso le nuove tecnologie.

Ad oggi le "Steve JobsSchools" attive sarebbero 7 disseminate in varie città dei Paesi Bassi tra cui anche Amsterdam; esse dovrebbero diventare 12 entro la fine del prossimo anno scolastico per poi essere sempre più numerose in seguito ad un ormai inevitabile processo di digitalizzazione.

Ragionevolmente, la 04nt ritiene che gli attuali piani formativi siano ispirati a modalità nate nel secolo scorso, essi quindi non sarebbero più adatti all'odierna evoluzione della didattica e rischierebbero di non preparare gli studenti in modo adeguato.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti