Oltre la metà dei dispositivi Android sono basati su Jelly Bean

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle presenta Nexus 5 con Android KitKat
  • SuccessivoBill Gates: Internet non salverà il Mondo (ci sono cose più importanti)
Oltre la metà dei dispositivi Android sono basati su Jelly Bean

Gli ultimi dati messi a disposizione dalla stessa Mountain View registrerebbero una prosecuzione del fenomeno di frammentazione che da tempo interessa il sistema operativo mobile Android; Jelly Bean starebbe però contribuendo ad omologare gli attuali assetti distributivi.

Ad oggi la versione più diffusa sarebbe in assoluto Jelly Bean con il 52.1% (+3,5% rispetto al mese passato), esso però presenta ulteriori sottoversioni dotate di market place diseguali: 4.1.x con il 37.3%, e poi la 4.2.x (12.5%) e la 4.3 (appena il 2.3%).

Ancora molto utilizzata la release Ice Cream Sanwich, in dotazione a molti smartphone Samsung di fascia media, che vanta una quota di mercato pari al 19.9% sul totale dei device basati sul Robottino Verde; ICS sarebbe comunque in flessione (-0.8 punti percentuali).

Ma la seconda posizione spetta a Gingerbread ora al 26.3% dopo un calo comunque considerevole pari al 2.2%, mentre sembrerebbero aver ormai percorso la via dell'estinzione i rilasci denominati Froyo (1.7%) e Honeycomb (0.1%). KitKat (Android 4.4), troppo recente, non pervenuto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.