Opera 10 è in beta

Opera 10 è in beta

Opera Software ha recentemente rilasciato la prima beta del suo piccolo e veloce browser che non ha alcuna intezione di lasciare il passo ai mostri sacri come Internet Explorer e Firefox; le novità proposte dalla release non sono poche e rendono il prodotto ancora più interessante.

Velocità, è sempre stato questo il segreto di un browser che negli anni è riuscito a rimanere a galla in un settore congestionato come quello dei software per la navigazione; la beta di Opera 10 presenta allora un vero e proprio sistema di accellerazione dei download chiamato Opera Turbo.

Continua dopo la pubblicità...

Ispirandosi ai concorrenti vecchi (Firefox) e nuovi (Google Chrome), Opera metterà d'ora in poi a disposizione degli utilizzatori un sistema completamente automatico per l'aggiornamento, una feature che potrà essere disattivata se le esigenze lo richiedono.

Ma le novità non finisco qui, Opera 10 offre anche un rinnovato e più veloce sistema di gestione del tabbed browsing, un nuovo motore grafico che dovrebbe migliorare le già buone prestazioni del 40% rispetto alle vecchie versioni e un correttore automatico per la compilazione dei form.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.