Outlook diventa "Lite" per Android

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Outlook diventa "Lite" per Android

Gli sviluppatori della Casa di Redmond hanno deciso di realizzare una versione alleggerita e semplificata del client di posta elettronica Outlook che dovrebbe essere presto disponibile per gli utilizzatori di dispositivi Android. Questa nuova release dovrebbe prendere il nome di Outlook Lite e per il suo rilascio non sarebbe stata fornita ancora una tempistica precisa.

In questo caso l''iniziativa di Microsoft dovrebbe essere motivata da una semplice constatazione, la versione di Outlook attualmente disponibile non garantirebbe una user experience ottimale sui device Android entry level. Ciò determinerebbe anche una contrazione della platea di riferimento che verrebbe limitata a chi possiede un dispositivo di fascia alta.

Da qui la scelta di rivedere i piani futuri per la piattaforma Microsoft 365 inserendo tra i task programmati anche la creazione di Outlook Lite per il sistema operativo mobile di Mountain View. Al di là di questa conferma è però difficile prevedere quali caratteristiche dell'applicazione verranno mantenute e quali rimosse dalla release alternativa.

In genere le versioni "Lite" delle applicazioni (basti pensare a Facebook Lite) vengono dotate di un'interfaccia grafica meno complessa ed escludono funzionalità considerate non essenziali, quindi è logico pensare che le feature di Outlook Lite si concentreranno soprattutto sulla gestione della corrispondenza e della pianificazione (tramite il Calendario).

Outlook Lite sarebbe stata comunque già testata da un ristretto numero di utenti che avrebbero rivelato alcune limitazioni, come per esempio la possibilità di configurare un solo account alla volta. Tale versione presenterebbe però un maggior livello di fluidità e ciò la renderebbe molto più adatta a device dotati di configurazioni hardware di livello medio-basso.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti