Padfone Infinity e Fonepad, ad Asus piace il phablet

Anche la Asus ha deciso di sfruttare il palcoscenico del Mobile World Congress 2013 di Barcellona per presentare alcuni suoi nuovi dispositivi che rivelano l'intenzione del gruppo di puntare su soluzioni "ibride", un po' smartphone e un po' tablet, i cosiddetti "phablet".

Asus Padfone Infinity

Il Padfone Infinity presenta di default un display con diagonale da 5 pollici e risoluzione Full HD a 1080p con 441ppi, ma potrà essere utilizzato in associazione con un Tablet Dock dotato di schermo da 10.1 pollici e risoluzione massima pari a 1920x1200 pixel.

Continua dopo la pubblicità...

Il Fonepad è invece un device basato su Android "Jelly Bean" ed equipaggiato con un display di tipo IPS (In-Plane Switching) da 7 pollici e risoluzione da 1280x800 pixel; supportando le connessioni in 3G e HSPA+ potrà essere utilizzato anche come uno smartphone.

L'Asus Padfone Infinity (che è poi il successore del Padfone 2) dovrebbe essere disponibile entro aprile 2013 e costare 999 Euro in bundle con il Tablet Dock; nel corso dello stesso mese dovrebbe essere commercializzato il Fonepad con storage interno pari a 16 Gb al prezzo di 220 Euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.