Il Pakistan chiude la porta a Wikipedia

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente2006: parte bene l'online advertising!
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Il Pakistan chiude la porta a Wikipedia

Il governo Pakistano ha deciso di oscurare Wikipedia, la grande enciclopedia collaborativa online che conta milioni e milioni di pagine web dedicate a raccogliere l'intero scibile dell'umanità.
Causa della censura sarebbe la (tristemente nota) vicenda delle vignette su Maometto: "Il governo ha deciso di soffocare l'accesso all'informazione offerta da Wikipedia", dice Awab Alvi, "perché alcuni gruppi politici hanno protestato contro l'enciclopedia, accusata di ospitare alcune immagini offensive nei confronti di Maometto".

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.