I Pc del futuro saranno in grado di ripararsi da soli

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUna sanzione da 6,4 milioni di euro per il gestore di Italianshare.net
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
I Pc del futuro saranno in grado di ripararsi da soli

I ricercatori della University College of London sarebbero attualmente impegnati in una ricerca che potrebbe avere dei risvolti interessanti per quanto riguarda il funzionamento dei dispositivi high tech del futuro; l'idea sarebbe quella di realizzare dei Pc capaci di ripararsi in piena autonomia.

Lo studio prenderebbe lo spunto da un meccanismo già disponibile in natura, l'auto-guarigione; esattamente come il nostro organismo è in grado di sanare ferite o malattie non estremamente gravi, nello stesso modo i computer dovrebbero riuscire a individuare un problema a livello di sistema e risolverlo.

Alla base di questa attesa rivoluzione vi dovrebbe essere un concetto centrale, quello della decentralizzazione dei processi, che permetterebbe ad un Pc di mantenere attive determinate funzionalità ai fini della manutenzione nonostante il vericarsi di crash.

In pratica, ogni processo dovrebbe essere in grado di agire in soccorso di quelli "malfunzionanti"; in questo modo concetti come gli stress test e l'attivazione di overhead (ricerca delle risorse accessorie) potrebbero essere modificati sostanzialmente all'interno di computer in grado di gestire anche l'imprevisto.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.