Pericolos(issim)a vulnerabilità in Windows

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteRecensioni positive e prime critiche al nuovo iPad
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Pericolos(issim)a vulnerabilità in Windows

La casa di Redmond ha reso nota l'esistenza di una vulnerabilità piuttosto preoccupante a carico dei sistemi operativi Windows, il problema sarebbe fortunatamente risolvibile grazie all'installazione di un apposito aggiornamento: la patch associata al codice di update MS12-020.

La falla sarebbe stata rilevata a carico del Remote Desktop Protocol, cioè il protocollo, sviluppato dalla stessa Microsoft, che consente di effettuare la connessione ad una postazione tramite il Microsoft Terminal Services e interfaccia visuale.

Tale vulnerabilità sarebbe sfruttabile da remoto o attraverso rete locale, un utente malintezionato potrebbe utilizzarla per eseguire codice malevolo senza che egli debba superare alcuna procedura di autenticazione; naturalmente molto dipende dalle impostazioni di sicurezza del Pc che si tenta di attaccare.

Fino ad ora non si avrebbero notizie riguardanti possibili exploit già sviluppati per approfittare di questo vero e proprio "buco" presente in Windows, ma secondo indiscrezioni i crackers sarebbero già al lavoro per trarne il massimo vantaggio. Aggiornare il proprio sistema diventa quindi imperativo.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.