Photoshop diventa mobile

Photoshop diventa mobile

Adobe ha finalmente deciso di rendere disponibile Photoshop, software leader per la grafica ed il fotoritocco, anche in ambito mobile. Dopo avere creato una versione per iPhone, infatti, la software house di San Jose ha lanciato sul mercato anche una versione per Windows Mobile ed una per Android.

L'arrivo di Photoshop Mobile sugli smartphone permetterà agli utenti di intervenire direttamente sulle foto scattate con i propri dispositivi senza dover necessariamente riversarle sul PC di casa, consentendo, quindi, quelle piccole modifiche istantanee che gli utenti si sono abituati a fare su molte delle macchine fotografiche digitali in commercio.

Oltre al software gratuito, Adobe offre una serie di servizi per gli utilizzatpori di Photoshop Mobile come, ad esempio, spazio disco sui propri server remoti per l'archiviazione e la condivisione del materiale fotografico attraverso il sito Photoshop.com.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.