Pink, lo smartphone di Microsoft

Pink, lo smartphone di Microsoft

In Rete sono disponibili le prime immagini, assolutamente non ufficiali, di Pink, cioè quello che dovrebbe essere il primo smartphone creato dalla Casa di Redmond; il dispositivo dovrebbe essere stato concepito in grazie all'acquisizione della Danger Inc.

Lo smartphone non dovrebbe essere prodotto direttamente dalla Microsoft, ma nel software sarà in tutto e per tutto un dispositivo made in Redmond con tanto di sistema operativo fatto in casa; a gestire Pink dovrebbe essere infatti Windows Mobile 6.5 di cui dovrebbe essere pronta a giorni la release definitiva.

Pink dovrebbe offrire tutte le features necessarie per la connettività (WiFi e 3G); la fruibilità degli strumenti dovrebbe essere garantita da un display che potrà sovrapporsi ad una tastiera di tipo QWERTY a scomparsa. L'uscita è attesa per il prossimo anno.

Insomma, Cupertino a il suo Smartphone (e ne vende milioni di pezzi), Google ha il suo Smartphone, perché Microsoft non dovrebbe entrare in questo mercato al momento in piena evoluzione? Si spera solo che la maggiore concorrenza porti ad un abbassamento dei prezzi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.