Playstation network: i costi di un crack

Playstation network: i costi di un crack

Quali sono stati i costi dell'attacco e del conseguente blocco che ha coinvolto nel corso delle scorse settimane le piattaforme Playstation Network e Qriocity? Sony ha comunicato in proposito alcune cifre per trasparenza nei confronti degli investitori.

Il costo dell'azione di cracking sarebbe intorno ai 14 miliardi di Yen, cioè circa 122 milioni di Euro, questa perdita dovrà essere iscritta nel bilancio trimestrale del colosso giapponese che sarà presentato alla fine del mese di Marzo; non sono stati però ancora calcolati i danni "indiretti".

Continua dopo la pubblicità...

La prossima chiusura trimestrale della Sony non dovrebbe essere particolarmente positiva, ma questo dato non dovrebbe essere dovuto in particolare al recente attacco, ma alle conseguenze del terribile terremoto che ha colpito il Giappone che avrebbe influito sui bilanci dell'azienda per un negativo di circa 3 miliardi di dollari tra danni diretti e mancati guadagni.

In molti sostengono che la stima dei danni prodotti dal cracking del network Sony sia stata particolarmente ottimistica, secondo questa ammonterebbe infatti a pochi dollari per ogni utente coinvolto; il gigante di Tokio ha però basi abbastanza solide per recuperare il terreno perduto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.