Predatori sessuali su Craiglist

Predatori sessuali su Craiglist

Craiglist, uno dei siti di annunci più grandi degli Stati Uniti e probabilmente dell'intera Rete, è in questi giorni nell'occhio del ciclone a causa di incresciose vicende che hanno coinvolto persone incontratesi tramite il servizio messo a disposizione dalle sue pagine Web.

I reati che si sono consumati sono effettvamente molto gravi, si parla infatti di furti in appartamenti, aggressioni a sfondo sessuale e in alcuni casi anche di omicidio; inutile dire che Craiglist non è direttamente responsabile dei fatti avvenuti per quanto gravi.

Continua dopo la pubblicità...

I vertici del portale hanno comunque deciso di reagire cercando in particolare di limitare quanto più possibile il numero di annunci erotici presenti sul servizio; ha suscitato orrore la storia di un uomo che ha recentemente ucciso una massaggiatrice conosciuta su Craiglist.

L'obiettivo è quello di monitorare gli annunci in modo da evitare che i criminali possano tramite di essi prendere contatto con le potenziali vittime; un lavoro reso molto complesso dal fatto che spesso gli annunci di carattere erotico sono scritti in modo ambiguo e decifrabili solo dai frequentatori più assidui del "giro".

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.