Primo hack per l'iPhone

L'iPhone, telefono cellulare-lettore multimediale-navigatore mobile di Apple, è appena uscito sul mercato ed è già disponibile il primo hack sul Web: DVD Jon,
al secolo Jon Lech Johansen, ha infatti scoperto come modificarlo per poterlo utilizzare con compagnie telefoniche diverse da quelle prescritte dalla casa di Cupertino.

La procedura descritta non è certo delle più semplici e richiede conoscenze abbastanza elevate in ambito high tech; fatto stà che però DVD Jon, lo stesso hacker che era riuscito ad aggirare le protezioni di iTunes, ha impiegato qualche giorno per modificare una configurazione che i tecnici Apple avevano creato in mesi di lavoro.

A questo punto dovrebbe presto essere disponibile un aggiornamento del firmware per iPhone, con uno "sherzo" del genere l'azienda di Steve Jobs potrebbe perdere miliardi. Chi volesse conoscere i particolari dell'hack può visitare questa pagina.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.