Problemi di alimentazione per il nuovo iPad?

Dopo i problemi di surriscaldamento e quelli di connessione segnalati negli scorsi giorni dagli acquirenti del nuovo modello di iPad, ora si sarebbero aggiunte anche delle lamentele riguardanti i tempi di ricarica del dispositivo che in alcuni casi sarebbero abbastanza lunghi.

Il difetto non riguarderebbe quindi l'autonomia garantita dalle batterie che sarebbe considerata soddisfacente, ma il tempo necessario per ricaricare le stesse, esso si protrarrebbe in modo snervante soprattutto se operato durante l'utilizzo del tablet.

Continua dopo la pubblicità...

Secondo alcuni test recentemente effettuati, il nuovo iPad sarebbe tra le tre versioni commercializzate fino ad ora quello che necessità di rimanere più tempo collegato ad una fonte di energia elettrica: ben 6 ore per passare dallo stato di batteria esaurita a quello di ricarica completa.

Il limite delle 6 ore varrebbe però soltanto per i dispositivi inutilizzati, i tempi necessari per raggiungere un'autonomia del 100% sarebbero ben più lunghi se la ricarica venisse effettuata durante una sessione di lavoro; anche su questo punto la casa madre non avrebbe diramato ancora comunicazioni ufficiali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.