Problemi di sicurezza per iOS 7

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email

iOS 7, il sistema operativo della Casa di Cupertino, sarebbe afflitto da una vulnerabilità particolarmente preoccupante, essa infatti consentirebbe a chi ruba un dispositivo basato su tale piattaforma ad accedere facilmente ai dati del legittimo proprietario.

Questa problematica fa seguito ad un'altra, identificata poche settiname fa, che in pratica avrebbe permesso ad un utente malintenzionato di acquisire il controllo completto di uno smartphone iPhone o di un iPad senza la necessita di conosce il previsto codice di sblocco.

Nel caso dell'ultima falla rilevata il pericolo sarebbe lo stesso, un dispositivo incustodito (anche se basato su iOS 7.1 che è l'aggiornamento più recente della piattaforma) potrebbe esserem sbloccato facilmente spianando la strada ad accessi non autorizzati.

Un eventuale attacco dovrebbe essere condotto attraverso la disattivazione della funzionalità "Trova Il Mio iPhone", esso però potrebbe essere portato a termine soltanto nel caso in cui il dispositivo sia connesso ad iCloud tramite l'apposito account.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti