Problemi di trademark per SkyDrive

Problemi di trademark per SkyDrive

I giudici dell'Alta Corte di Londra si sarebbero pronunciati in favore dell'operatore satellitare BSkyB che aveva effettuato un ricorso contro la Casa di Redmond accusata di aver utilizzato senza autorizzazione un termine di proprietà del denunciante.

SkyDrive

La diatriba legale sarebbe nata a causa di SkyDrive, il servizio cloud per l'archiviazione e la sincronizzazione multi-dispositivo della Microsoft; il termine oggetto del contendere sarebbe stato quindi "sky" del quale il broadcaster britannico rivendica i diritti di sfruttamento.

Continua dopo la pubblicità...

A preoccupare l'azienda capitanata da Steve Ballmer dovrebbe essere il fatto che la BSkyB avrebbe vinto sulla base di una normativa che regola l'utilizzo dei trademark all'interno degli stati membri della UE; ciò significa che SkyDrive potrebbe essere ribattezzato in quasi tutto il Vecchio Contnente.

La linea di difesa dei legali di Microsoft si sarebbe basata sulla correlazione tra il termine "sky" ("cielo" in Italiano) e la parola cloud ("nuvola"), ma il tribunale avrebbe preso la sua decisione basandosi su uno studio secondo il quale solo un quinto degli utenti collegherebbe i due termini tra di loro in ambito digitale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.