La procura chiude Gameternity

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows Phone Mango ha il suo marketplace
  • SuccessivoKindle a prezzo scontato (ma ti becchi la pubblicità)
La procura chiude Gameternity

Gameternity, portale piuttosto noto in Italia e dedicato a videogames e cultura manga, è stato chiuso su intervento della Polizia Tributaria per ordine della Procura della Repubblica del Tribunale di Arezzo; chiuso anche l'indirizzo web downloadzone.altervista.com in quanto ricollegato allo stesso Gameternity.

Gameternity

In entrambi i siti è stato posto il sigillo della Guardia di Finanza che avverte: "Sito sottoposto a sequestro in esecuzione di provvedimento dell'Autorità Giudiziaria".

Gameternity sotto sequestro

Nel frattempo i gestori delle pagine hanno riaperto il vecchio forum per mantenere un canale di comunicazione con gli utenti.

Continua dopo la pubblicità...

Molto probabilmente, a causare il sequestro è stata la disponibilità di Roms in download, queste venivano fornite ai giocatori a scopo dimostrativo con il vincolo di dover essere rimosse entro 24 ore, il disclaimer, tuttavia, non sembra essere stato sufficiente a scongiurare l'intervento dell'autorità giudiziaria.

Gameternity non è il primo sito ad essere chiuso dalla Fiamme Gialle nel corso degli ultimi mesi, infatti, sono stati posti i sigilli su siti rinomati come Linkstreaming.com e BtJunkie.org, motore di ricerca appositamente dedicato ai file BitTorrent.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.