La pubblicità è sempre più on-line

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteEsplorando il corpo umano con Google Body Browser
  • SuccessivoRedmond rimuove l'Office Genuine Advantage

Secondo i dati recentemente messi a disposizione da eMarketer, l'advertising on line statunitense continua a crescere tanto da aver ormai superato, di buona misura, i risultati registrati dalla pubblicità su riviste e giornali in formato carteceo.

Le cifre rese note parlano di un "sorpasso" a suon di miliardi di dollari, l'advertising on line negli USA avrebbe raggiunto infatti quota 25,8 miliardi di dollari contro i 22,8 messi a disposizione dagli inserzionisti per finanziare le campagne su carta.

Continua dopo la pubblicità...

Eppure le notizie non sono poi così negative per i formati tradizionali, infatti, se nel 2008 si era registrato un vero e proprio crollo (che aveva coinvolto in modo abbastanza rilevante anche la televisione), ora la situazione sembra essersi stabilizzata.

La tendenza alla crescita è invece confermata per quanto riguarda l'advertising on line, per questo settore si prevede un incremento pari al 3% durante il prossimo anno, con un giro d'affari che dovrebbe essere pari a circa 168 miliardi di dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.