Pulizie di primavera per Yahoo!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa polizia giapponese chiede il blocco di TOR
  • SuccessivoTwitter lancia la sfida a Facebook Home
Pulizie di primavera per Yahoo!

Il gruppo guidato dal CEO Marissa Mayer avrebbe stabilito che entro il prossimo 30 aprile verranno chiusi una serie di servizi, alcuni di essi erano disponibili da svariati anni, altri sono stati introdotti più di recente ma non avrebbero riscosso un particolare successo.

Tra le "vittime" delle dismissioni programmate da Sunnyvale vi sarebbe la piattaforma Upcoming; entrato a far parte delle proprietà di Yahoo! nel 2005, esso è una sorta di calendario per la registrazione di eventi ormai superato dalle analoghe funzionalità dei social network.

Continua dopo la pubblicità...

Dovrebbero poi andare in pensione anche Yahoo! Deals, un servizio per l'acquisto di coupons sullo stile di Groupon attivato nel 2008, e Yahoo! SMS Alerts, una piattaforma per l'invio di notizie dedicate agli aggiornamenti su varie tematiche.

Chiuderebbero la lista Yahoo! Kids, un servizio attivo sin dal 1996 e nato per avvicinare i più piccoli all'utilizzo della Rete, e le piattaforme Yahoo! Mail e Messenger per feature phone, ormai infatti i device basati su J2ME sarebbero stati rimpiazzati quasi del tutto dagli smartphone.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.