Con Quattroruote l'officina diventa social

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Con Quattroruote l'officina diventa social

Quattroruote Advisor è il nome di un progetto promosso dalla casa editrice della nota rivista italiana dedicata ai motori che promette di lanciare un nuovo modo di fruire le officine sparse per il territorio nazionale, un portale Web che si propone innanzitutto come un servizio per gli utenti.

Quattroruote Advisor

Si tratta di una sorta di social network specializzato in cui gli iscritti avranno la possibilità di condividere le proprie esperienze nel settore della riparazione auto, sul sito Web si potranno segnalare le officine consigliate o, al contrario, esprimere giudizi negativi su quelle troppo care e non in grado di offrire un servizio adeguato.

Secondo i portavoce di Editoriale Domus, Quattroruote Advisor rappresenta uno dei progetti più importanti nella storia del noto mensile dedicato all'automotive, l'idea è quella di fornire una piattaforma fortemente orientata alle esigenze del consumatore e allo scambio continuo di feedback.

Il portale mette a disposizione già al momento del suo lancio circa 100 mila indirizzi di attività correlate al mercato dell'automobile, dalla vendita all'assistenza, dai carrozzieri ai gommisti fino alla riparazione; la partecipazione alla community di Quattroruote Advisor sarà gratuita.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti