Rallentano le vendite dei Mac

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa Rete contro SOPA (e il Congresso prende tempo)
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Rallentano le vendite dei Mac

Il mercato dei Pc starebbe subendo negli ultimi mesi una brusca frenata dovuta in parte alla diffusione di dispositivi mobili alternativi e in parte all'aumento dei prezzi dovuti all'alluvione thailandese che ha bloccato la produzione di numerosi componenti.

Ma se da un parte i protagonisti del comparto Pc piangono, dall'altra la casa di Cupertino con i suoi Mac non ride, infatti anche il mercato dei computer marchiati con il logo della Mela Morsicata avrebbe dato i primi segni di un evidente rallentamento.

Continua dopo la pubblicità...

I dati di vendita dei Mac sarebbero comunque positivi avendo permesso di registrare un +12% nel corso del 2011, un risultato che potrebbe essere considerato più che lusinghiero se non si dovesse fare i conti con un previsione che all'inizio dell'anno scorso era di un +25%.

Motivo di questo mancato obbiettivo potrebbe essere la stessa politica aziendale ultimamente concentrata nella promozione di smartphone e tablet, d'altra parte è da tenere in considerazione la contingenza di una crisi economica che pesa sulle tasche di miliardi di persone in tutto il Mondo.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.