Redmond rimuove l'Office Genuine Advantage

Microsoft ha deciso di non avvalersi più dell'Office Genuine Advantage, il sistema per il contrasto alla pirateria digitale che controlla l'originalità della copia installata su un Pc della nota suite della Casa di Redmond; l'iniziativa è contemporanea al rilascio di Microsoft Security Essentials 2.0.

Fino ad oggi, prima di scaricare un template per Ms Office era necessario superare una (spesso fastidiosa) procedura di verifica, ora questa è stata rimossa e tutti i crack creati fino ad ora per bypassarla non serviranno più a nulla.

Continua dopo la pubblicità...

Quale il motivo di questa iniziativa: per il momento Microsoft non ha fornito alcuna spiegazione ufficiale, ciò che è certo è che il sistema per il controllo dell'originalità di Windows, Windows Genuine Advantage, continua invece a funzionare regolarmente.

Nello stesso modo, continua a funzionare il sistema di verifica di Office in fase di installazione, inoltre, è da considerare il fatto che la casa madre continuerà comunque a effettuare dei controlli sull'orginalità dei suoi software al momento di scaricare degli aggiornamenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.