Resurrezione per Internet Explorer

Resurrezione per Internet Explorer

In molti lo davano per spacciato, altrettanti pensavano che la futura guerra dei browser si sarebbe combattuta tra Google Chrome e Mozilla Firefox, invece, Internet Explorer è tornato a crescere e sta recentemente consolidando il suo primato tra i programmi per la navigazione.

A sottolineare le ottime performances registrate durante gli ultimi giorni dal browser della Casa di Redmond è una recente rilevazione svolta da Netmarketshare, le percentuali parlano di un incremento pari allo 0,42% nell'ultimo trimestre, un risultato che equivale a milioni di download.

Continua dopo la pubblicità...

A sopresa, la decisione di mettere a disposizione degli utilizzatori un'apposita funzionalità per scegliere quale browser utilizzare nel proprio Pc, sembra aver favorito la diffusione di Internet Explorer, in molti pensavano invece che per il programma sarebbe stato l'inizio della fine.

Per il momento IE (considerando tutte le versioni utilizzate) è saldamente il browser più utilizzato per navigare con una quota di mercato pari al 60,74%, segue Firefox con il 22,91%, Google Chrome con il 7,16%, Apple Safari con il 5,09% e il norvegese Opera con il 2,45%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.