Rilasciato iOS 9.2.1

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente#Twitterdown: blocco mondiale di Twitter
  • SuccessivoLe App si installano direttamente da Google
Rilasciato iOS 9.2.1

Nelle scorse ore gli sviluppatori della Casa di Cupertino hanno reso disponibile iOS 9.2.1, ultima versione del noto sistema operativo mobile per i dispositivi Apple. Questo upgrade non comprende l'inclusione di nuove funzionalità, si tratta in tutto e per tutto di una minor release che però presenta alcune novità importanti per quanto riguarda la sicurezza.

Installabile in tutte le versioni compatibili di iPhone, iPad e iPod Touch, iOS 9.2.1 rappresenta in sostanza il quinto aggiornamento del ramo 9.x distribuito fino ad ora dall'azienda californiana; esso arriva infatti dopo iOS 9.0.1, iOS 9.0.2, iOS 9.1 e iOS 9.2 e non dovrebbe essere particolarmente impegnativo grazie al suo peso di pochi Mb variabile a seconda del device utilizzato.

Continua dopo la pubblicità...

Dopo le recenti segnalazioni riguardanti il mancato funzionamento degli strumenti per il monitoraggio dello status della batteria su iPhone 6S e 6S "Plus", ci si attendeva una patch risolutiva nel breve periodo, è però vero che nel changelog di iOS 9.2.1 non sembrerebbero essere presenti dei riferimenti alla rimozione di questa problematica.

Risolto invece il bug che fino ad ora dava origine a dei disservizi durante l'installazione di App su server MDM (Mobile Device Management) il cui supporto è stato messo a disposizione dalla stessa Mela Morsicata proprio per semplificare l'installazione di applicazioni e e-book in ambito didattico permettendo, inoltre, di accedere a servizi come per esempio email e Wi‑Fi.

Chi attende novità più interessanti dovrà aspettare il rilascio di iOS 9.3, piattaforma che potrebbe introdurre nuove funzionalità per l'assistente alle ricerche Siri, 3D Touch, cioè il sistema per l'interazione tattile tramite differenti livelli di pressione presente su iPhone 6S e "Plus", nonché per le applicazioni Care Play e Note.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.