Rilasciato Microsoft Office 2016

Rilasciato Microsoft Office 2016

Microsoft Office 2016, ultima versione della nota suite per la produttività e le attività di ufficio della Casa di Redmond, è finalmente disponibile nella sua release per i sistemi operativi Windows; nello specifico esso dovrebbe rappresentare un aggiornamento anche per Office 365 al quale aggiunge alcune importanti funzionalità.

Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, Publisher e Access, queste le applicazioni a corredo, ma l'utilizzatore potrà contare anche su una maggiore (per non dire completa) integrazione con la piattaforma Windows 10, nuove features per l'implementazione di progetti collaborativi e soluzioni più avanzate per la sicurezza dei dati gestiti.

Continua dopo la pubblicità...

Ma non basta, perché con questo rilascio il gruppo capinatato da Satya Nadella avrebbe deciso di rivedere completamente la sua politica per la gestione degli aggiornamenti, questi ultimi in futuro dovrebbero essere molto più frequenti, motivo per il quale Office 2016 potrebbe presto presentare ulteriori novità dal punto di vista delle features.

Particolarmente interessante la funzionalità che in Word consentirà di monitorare in tempo reale le modifiche apportate da altri ad un medesimo documento; Excel introduce invece un supporto più avanzato per il completamento automatico mentre in PowerPoint si segnalano gli interventi effettuati per migliorare la presentazione delle diapositive.

Insieme alla versione per i sistemi operativi di casa Big M ha lanciato anche la release per le piattaforme (Mac) OS X con i programmi Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote; garantita la sincronizzazione multidispositivo dei documenti via Cloud e una user experience semplificata da un'interfaccia molto simile a quella della variante per iPad.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.