Rubati 10 mila account Hotmail

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSteve Ballmer pensa al lancio di Seven
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Rubati 10 mila account Hotmail

Circa 10 mila username e password sono state rubate tramite un attacco di phishing dal sistema Hotmail di proprietà di Redmond e pubblicate in chiaro sul Web attraverso il sito collaborativo Pastebin.com dedicato agli sviluppatori.

Il danno per i possessori degli account non è di poco conto dato che in molti casi gli stessi dati vengono utilizzati anche per l'autenticazione in servizi come Live Messanger; utenti malintenzionati potrebbero accedere a dati personali anche importanti.

La notizia del furto a danno di Microsoft e dei propri utenti è stata diffusa sul popolare sito Neowin.com ed è stata confermata dagli stessi tecnici di Redmond che per il momento non possono fare altro che analizzare la dinamica dell'accaduto e cercarne le cause.

Per il momento, si consiglia caldamente a tutti i possessori di un account Hotmail di modificare i propri dati di accesso al servizio, si ricorda infatti che i furti di identità vengono spesso perpetrati per compiere reati sotto falso nome.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.