Samsung brucia Apple: il suo smartwatch debutta a settembre

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook si compra Jibbigo e pensa alle traduzioni vocali
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il colosso coreano dell'hi-tech, secondo i bene informati, starebbe giocando d'anticipo su Apple e sarebbe pronto a presentare al mondo il proprio smartwatch. Stando ai rumors la notizia sarebbe più che fondata tant'è che gli addetti ai lavori la darebbero come certa: Samsung dovrebbe presentare il Galaxy Gear il 4 settembre.

Galaxy Gear

Il nuovo gioiello tecnologico di Seul dovrebbe permettere di fare telefonate, navigare in Rete, leggere la posta elettronica e fare tanto altro. Il tutto sarà gestito attraverso una versione ad hoc di Android che dovrebbe garantire non solo una piena compatibilità con gli altri devices della casa madre, ma anche un parco apps di tutto rispetto. Unico neo il display "rigido" (per una versione con display flessibile sarà necessario aspettare ancora qualche mese).

Il primo modello di Galaxy Gear dovrebbe essere in vendita già entro la fine dell'anno, giusto in tempo per cavalcare le festività natalizie e, soprattutto, per anticipare l'iWatch di Apple che, secondo i rumors, dovrebbe debuttare non prima del 2014.

Ad oggi l'unico smartwatch disponibile sul mercato è quello di Sony (oltre ad alcuni modelli di aziende minori) ma presto anche questo segmento potrebbe essere super affollato: sono attesi, oltre ai modelli targati Samsung e Apple, anche i devices da polso di Microsoft e Google.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.