Samsung: niente WebOS, MeeGo? Forse

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI tablet fanno bene al commercio elettronico
  • SuccessivoGoogle vuole Katango per le cerchie sociali

Secondo le ultime indiscrezioni, Samsung non sarebbe interessata all'adozione di WebOS per i propri dispositivi mobili; il sistema operativo che HP ha ereditato da Palm e poi ufficialmente abbandonato, non rientrerebbe quindi nei progetti del colosso sud-coreano.

Si fa invece strada l'ipotesi che la Samsung possa essere interessata all'utilizzo della piattaforma MeeGo per alcuni suoi modelli, puntando nello stesso tempo anche su Bada che molti analisti ritengono essere pronto al rilascio sotto licenza Open Source.

Continua dopo la pubblicità...

Dopo le recenti vicende legate ad Android che hanno visto Samsung costretta a pagare un fisso alla Microsoft per non dover sostenere spese in eventuali cause legali per violazione di brevetti, l'azienda asiatica sarebbe alla ricerca di un'alternativa, con buona pace di Google.

A questo proposito la Samsung sarebbe uno dei membri più attivi della Limo Foundation, l'organizzazione che si occupa dello sviluppo di MeeGo, che sarebbe alla ricerca di una partnership tecnologica con Intel per allargare l'orizzonte commerciale della piattaforma basata su Linux.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.