Samsung vuole bloccare le importazioni di dispositivi Apple

Samsung vuole bloccare le importazioni di dispositivi Apple

La Casa di Cupertino e la Samsung sono da tempo su fronti contrapposti in una battaglia legale senza esclusione di colpi; l'ultimo dardo è stato lanciato dal colosso sud coreano che ha richiesto espressamente il blocco delle importazioni di device Apple negli USA alla International Trade Commission.

Se mai l'importante organizzazione dovesse decidere di accogliere le istanze della Samsung, Steve Jobs e soci avranno comunque tutto il tempo per organizzare un'eventuale contromossa, il verdetto della ITC non dovrebbe infatti arrivare prima dei prossimi 16 o 18 mesi.

Il gruppo asiatico contesterebbe alla Apple la violazione di ben 5 brevetti utilizzati per la produzione dei propri dispositivi mobili, per questo motivo l'intenzione della Samsung sarebbe quella di impedire a Cupertino di incamerarne gli utili.

E' comunque estremamente difficile ipotizzare un futuro in cui non sia possibile commercializzare dispositivi prodotti dall'azienda di Jobs, molto probabilmente la lunga diatriba tra le due controparti si risolverà ben prima con una conciliazione extragiudiziale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.