Samsung premia le idee dei giovani

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChad2Win, l'App che paga per messaggiare
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Si sono appena conclusi i Samsung Young Design Award 2013, una serie di manifestazioni attraverso le quali il colosso sudcoreano premia i giovani per le loro idee dedicate all'innovazione tecnologica (non necessariamente collegata al business Samsung) e al miglioramento della qualità di vita collettiva.

Nello specifico l'evento di quest'anno era dedicato al tema "Una lezione per il domani. Tecnologia per l'Educazione del Futuro", per cui i contendenti sono stati invitati a proporre delle idee riguardanti possibili innovazioni a carico delle metodologie d'insegnamento.

Geng Kun ha vinto un premio pari a 5 mila euro grazie al suo progetto denominato Wikid, esso prevede la realizzazione di un device grazie al quale i più piccoli possano esplorare la natura attraverso la tecnologia e basandosi su supporti multimediali.

Andrei de Carvalho Pinto e Antonio Michele Cuccu hanno vinto 3 mila euro con il loro Galaxy Eye, un dispositivo mobile per la connessione di diversi device e la proiezone di immagini tridimensionali; 2 mila euro a Roberto Salodini e Francis Leo Tabios per Cerere, progetto dedicato all'educazione alimentare dei bambini.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.