Scott Thompson chiede perdono le sua bugia sulla laurea

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLucia Annunziata dirigera l'edizione italiana dell'Huffington Post
  • SuccessivoSupporto multi-utente per l'iPad? Probabilmente si
Scott Thompson chiede perdono le sua bugia sulla laurea

Come ormai sarà noto a molti, Scott Thompson, CEO di Yahoo!, è stato recentemente coivolto in un piccolo grande scandalo riguardante la sua laurea; il manager aveva infatti sostenuto, anche in documenti ufficiali, di aver conseguito un titolo di studio mai ottenuto.

Una volta scoperto, l'ex dirigente di PayPal oggi in forza a Sunnyvale non avrebbe mai negato di aver raccontato una bugia, più semplicemente avrebbe cercato di minimizzare l'accaduto chiedendo ai propri dipendenti di rimanere concentrati sul lavoro per Yahoo!.

Continua dopo la pubblicità...

Ma quando c'è in gioco la fiducia degli investitori niente può passare sotto silenazio senza conseguenze, così Thompson si è trovato costretto a chiedere scusa per la vicenda che lo ha coinvolto; in una lettera inviata al consiglio di amministrazione, il manager ha rimesso il suo mandato nelle mani degli altri vertici del gruppo.

Attualmente l'azienda starebbe conducendo un'indagine interna per fare chiarezza sull'accaduto, ma secondo indiscrezioni quest'ultima avrebbe lo scopo reale di vagliare possibili candidature per la poltrona di CEO in seguito al previsto (ma non ancora confermato) futuro licenziamento di Thompson.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.