Seconda anteprima per Windows 10

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa Cina attacca iCloud (e Apple si difende)
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Seconda anteprima per Windows 10

Gli sviluppatori della Casa di Redmond hanno messo a disposizione una seconda versione TP (Technical Preview) del nuovissimo sistema operativo Windows 10; anche in questo caso la piattaforma potrà essere valutata in anteprima tramite il Windows Insider Program che consentirà ai tester di inviare suggerimenti per il suo miglioramento in corso d'opera.

Parliamo in pratica della Build 9860 che è stata rilasciata agli utenti iscritti attraverso il servizio Windows Update; chi invece volesse effettuare il download del package per l'installazione dovrà scaricare un file di setup abbastanza "pesante" che potrà andare dai 2 ai 2.74 Gb a seconda della propria architettura di riferimento (cioè a 32 o a 64 bit).

Continua dopo la pubblicità...

Il gruppo capitanato da Satya Nadella avrebbe consigliato ai tester di continuare ad utilizzare Windows Feedback, applicazione appositamente dedicata all'invio di segnalazioni per gli sviluppatori; attraverso quest'ultima la casa madre sarebbe riuscita a raccogliere indicazioni per l'esecuzione di circa 7 mila tra miglioramenti dell'OS e correzioni di bug rilevati nell prima preview.

Tra le novità dell'anteprima più ricente vi sarebbe la possibilità di spostare un'applicazione attiva da un display ad un altro tramite una scorciatoia da tastiera composta dai tasti [WIN] + [SHIFT]+ [freccia]; da segnalare anche il nuovo centro notifiche riveduto e corretto ispirandosi chiaramente all'Action Center in dotazione a Windows Phone.

Da segnalare anche il fatto che ora gli utilizzari potranno definire i tempi per l'accesso ai futuri aggiornamenti della release per i test, ciò tenendo conto del fatto che sarà possibile passare alla Technical Preview successiva soltanto una volta installata quella immediatamente precedente. In ogni caso sarà possibile impostare Windows Update per gli aggiornamenti automatici.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.