Segnali di crescita per Twitter

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook punta sul mercato dell'auto per il suo marketplace
  • SuccessivoIl dominio Volunia.it è in vendita
Segnali di crescita per Twitter

L'ultima trimestrale di cassa dell'azienda capitanata da Jack Dorsey avrebbe permesso di registrare alcuni dati incoraggianti per quanto riguarda la crescita di utenti; il Sito Cinguettante starebbe quindi riuscendo a superare un lungo periodo durante il quale a preoccupare gli investitori era in particolare la scarsa capacità di attrarre nuovi iscritti.

Numeri alla mano, nel corso degli ultimi 3 mesi Twitter avrebbe goduto di un incremento pari a circa 4 milioni di unità in termini di utenza, parliamo di utilizzatori attivi su base mensile; contestualmente la frequentazione giornaliera del social network sarebbe cresciuta del 14% rispetto alle stesso periodo dello scorso anno.

Continua dopo la pubblicità...

Nel complesso ad oggi la piattaforma conterebbe 330 milioni di iscritti contro i 326 del quarto precedente e i 317 del penultimo quarto del 2016. 13 milioni di utenti in più nell'arco di 12 mesi non sono un risultato eclatante in un mercato dove realtà come Facebook vantano oltre 2 miliardi di utilizzatori, ma per Twitter si tratterebbe comunque di un segnale di ripresa.

Meno esaltanti le notizie relative al fatturato che con 540 milioni di dollari sarebbe stato coinvolto da un calo pari a circa il 4%, vi sarebbero però dei segnali positivi per quanto riguarda le perdite di esercizio scese a 21 milioni di dollari con la prospettiva di registrare finalmente un attivo entro la fine di quest'anno.

A breve Twitter potrebbe dar vita ad una piccola rivoluzione espandendo il limite di lunghezza dei teewt a 280 caratteri, inoltre anche le nuove regole recentemente introdotte per limitare quanto più possibile la presenza di hate speech tra i contributi potrebbero portare ad un ulteriore incremento dell'utenza.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.