Selex Es chiude 22 sedi in Italia

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAMD: la Legge di Moore non è più valida
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Selex Es chiude 22 sedi in Italia

Brutte, anzi, pessime notizie per l'high tech italiano; i vertici di Selex Es, la corporation che riunisce le attività legate all'elettronica per la difesa del gruppo Finmeccanica, avrebbero infatti deciso di chiudere ben 22 sedi nella Penisola e di registrare oltre 2.500 esuberi.

La notizia purtroppo dovrebbe essereo ufficiale e quindi confermata, infatti, sarebbe stata comunicata all'Unione industriali della Capitale nel corso di un incontro tra dirigenti e rappresentanze sindacali dedicato al piano industriale dell'azienda capitanata da Fabrizio Giulianini.

Continua dopo la pubblicità...

Nel complesso, dei 2.529 esuberi individuati, 1.938 sarebbero localizzati nel nostro Paese; verrebbero quindi coinvolti 1.098 lavoratori indiretti e 840 diretti, le eccedenze andrebbero ad aggravare una situazione che già vedeva 860 collaboratori in stato di mobilità.

Se le 22 sedi previste dovessero essere chiuse entro il 2014, delle attuali 48 ne rimarrebbero appena 26; stesso discorso per quanto riguarda gli asset del Regno Unito dove dovrebbero rimanere operative soltanto 10 delle 16 sedi attaulmente aperte da Selex Es.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.