Sempre più Firefox

Sempre più Firefox

Sembra inarrestabile la diffusione del browser Firefox in Europa. XiTi ha recentemente proposto una ricerca basata su 100 mila siti Web e sulla prima settimana di luglio in cui si evidenzia una creascita rispetto ai dati di un periodo relativamente recente come l'aprile scorso.

Nel Vecchio Continente il tasso di penetrazione per Firefox sarebbe del 27,8%, Internet Explorer si attesta intorno al 66,5% mantenendo la sua quota maggioritaria, il resto dei navigatori si dividono tra Opera e il browser Apple Safari.

In paesi come la Slovenia e la Finlandia si arriva a tassi di penetrazione che sfiorano il 50%; in Italia la quota è ancora bassa, 18,3%, ma anche da noi la crescita si dimostra sostenuta con un +2,8%.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.