Una sezione per la sicurezza su Google Play Store

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Una sezione per la sicurezza su Google Play Store

Google Play Store, il marketplace di Mountain View dedicato al download di applicazioni per il sistema operativo mobile Android, offrirà presto una nuova sezione interamente dedicata alla sicurezza dei dati. Con questa iniziativa la piattaforma dovrebbe offrire maggiori garanzie dal punto di vista delle trasparenza, anche per quanto riguarda i titoli di terze parti.

In questa particolare sezione saranno disponibili informazioni riguardanti le modalità con cui le applicazioni raccolgono i dati durante le sessioni di utilizzo, li proteggono per evitare che possano finire nelle mani di utenti non autorizzati e li condividono con aziende di vario tipo per eventuali attività di profilazione finalizzata al marketing.

Gli sviluppatori dovranno dimostrare di seguire la Policy di Goolge Play Store

Tali informazioni verranno messe a disposizione direttamente dagli sviluppatori delle applicazioni che dovranno chiarire anche tutti gli aspetti inerenti le ragioni per cui vengono raccolti i dati, le opzioni disponibili per la loro rimozione, le tecnologie di crittografia utilizzate per renderli inaccessibili a terzi e le realtà che, invece, sono autorizzate ad accedervi.

Da questo punto di vista verrà messa in evidenza la conformità con le policy di Google Play per la sicurezza in famiglia, esse sono dedicate in particolare alle applicazioni pensate per un pubblico composto da bambini che includono degli annunci pubblicitari al loro interno e possono raccogliere dati sensibili solo in determinate circostanze.

Big G ha reso noto che il lancio della nuova sezione avverrà nell'immediato, le software coinvolte avranno comunque la possibilità di adeguarsi fino al 20 luglio dell'anno corrente, contestualmente verranno deprecate le schede dedicate alle "Norme sulla privacy" (fornite direttamente dagli sviluppatori) pubblicate in corrispondenza delle singole App.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti