Smartphone per tutto... ma non per telefonare

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteViolato il limite dei 6 secondi su Vine
  • SuccessivoLa UE si schiera a favore della Net Neutrality

Kingston Technology ha recentemente condotto una ricerca sull'utilizzo che gli Italiani fanno del telefono cellulare, i risultati dello studio farebbero emergere un panorama in cui i dispositivi mobili vengono utilizzati sempre meno per telefonare e sempre di più per accedere ad Apps alternative per la comunicazione.

In pratica, soltanto il 23,3% dei nostri connazionali utilizzerebbe il proprio smartphone per telefonare, mentre il 59,7% preferirebbe chattare e navigare sui social network; il 9,7% invierebbe esclusivamente SMS contro il 21,1% che lo avrebbe reso un metodo valido per "distrarre i figli" durante le cene fuori casa.

Continua dopo la pubblicità...

Nel complesso, un terzo dei possessori di smartphone del Belpaese lo utilizzerebbe per svolgere attività sociali in Rete, un dato che non stupisce è quello relativo alla diffusione del sistema per la messaggistica istantanea Whatsapp adottato da oltre un quarto del campione rilevato.

Per gli Italiani, che consulterebbero il proprio cellulare almeno una volta ogni 6 minuti nell'arco di una giornata, perdere tale device sarebbe considerata un'eventualità molto più scioccante dello smarrimento del portafogli (32,9% per il primo contro il 26,3% del secondo).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.