Snapchat supporta i pagamenti tramite mobile

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook ripulisce il Nees Feed dall'advertising
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Snapchat supporta i pagamenti tramite mobile

Evan Spiegel, CEO della nota applicazione per la messaggistica anonima Snapchat, ha recentemente reso noto il debutto di una nuovo piattaforma per i pagamenti tramite dispositivi mobili; essa sarebbe nata grazie ad una partnership con Square, una realtà ormai affermata nel settore delle transazioni monetarie attraverso gli smartphone.

Square vanta numerosi progetti appositamente dedicati ai pagamenti in mobilità, fù infatti questa stessa azienda a realizzare il primo dongle con il quale convertire l'iPhone in un vero e proprio POS; ma nel caso dell'accordo con Snapchat parliamo di un piccolo record raggiunto da due gruppi indipendenti contro i colossi dell'high tech.

Snapcash

Infatti, se si esclude la Casa di Cupertino con il suo Apple Pay per i pagamenti via NFC (Near Field Coomunication), con il progetto "Snapcash" Snapchat e Square sarebbero riusciti a batter sul tempo giganti come Facebook e Twitter che da qualche tempo sarebbero al lavoro per presentare una propria soluzione dedicata al comparto del mobile payment.

L'iniziativa di Snapchat potrebbe ricordare non troppo alla lontana quella da qualche tempo allo studio degli sviluppatori di Menlo Park, anche questi ultimi infatti starebbero cercando di implementare sui sistemi operativi Android, iOS e Windows Phone una soluzioni per i pagamenti attraverso device mobili che funzioni via Facebook Messenger.

Continua dopo la pubblicità...

Snapcash dovrebbe funzionare in modo molto semplice, infatti gli utilizzatori provvisti di un account su Square non dovranno far altro che scrivere in un messaggio la cifra e la valuta alla base di una transazione per poter visualizzare il tasto preposto all'invio del denaro; fatto questo la somma prevista verrà trasferita da un telefono ad un altro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.