Più social network e (molti) meno SMS

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl nuovo iPad non è più 4G ma Cellular
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Giusto per citare una nota rubrica della "Settimana Enigmistica", forse non tutti sanno che i filippini sono uno dei popoli presso i quali è più diffusa la moda di inviare messaggi SMS; mediamente un abitante di questo paese asiatico invia circa 400 messaggini al mese.

Una quantità di invii molto alta che è però il risultato di un forte decremento, fino al 2010 infatti nelle Filippine si inviavano mensilmente circa 660 SMS; questo dato è uno dei tanti sintomi di un declino, i messaggini vengono inesorabilmente sostituiti da sistemi di comunicazione alternativi.

Continua dopo la pubblicità...

Tra gli strumenti che starebbero seppellendo gli SMS, vi sarebbero le classiche e intramontabili email, ma anche i programmi per la messaggistica e, non ultimo, il social network più grande della Rete: Facebook; il Sito in Blue sarebbe infatti uno dei maggiori responsabili di questa tendenza.

La creatura di Mark Zuckerberg conterebbe infatti ad oggi oltre 900 milioni di iscritti, 400 milioni di essi curerebbero il proprio profilo e i propri contatti tramite dispositivi mobili; un canale di comunicazione gratuito e di utilizzo immediato che starebbe pesando fortemente sul traffico dati e sulle entrate dei carriers telefonici.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.