Un solo Linux per l'elettronica di consumo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMozilla e Microsoft per Firefox with Bing
  • SuccessivoPubblicato il nuovo Google Transparency Report
Un solo Linux per l'elettronica di consumo

La Linux Foundation ha reso noto il progetto denominato LTSI, "Long Term Support Initiative", nel corso della Linuxcon tenutasi in questi giorni a Praga: l'idea sarebbe quella di mettere a disposizione una release unica a scadenza annuale del Kernel Linux dedicata alle applicazioni per l'elettronica di consumo.

Questa versione dovrebbe risolvere i problemi legati alla realizzazione di versioni personalizzate, gli sviluppatori avrebbero così un prodotto standard, supportato con aggiornamenti peridici regolari, da utilizzare come punto di partenza per l'ottimizzazione per i propri dispositivi.

Continua dopo la pubblicità...

Sfruttando il principio d'implementazione introdotto dalla LTSI, le varie aziende potrebbero (in via del tutto teorica) superare le divisioni dovute alla concorrenza, tutti contribuirebbero a migliorare il Kernel Linux mettendo in condivisione i propri contributi.

Nello stesso tempo, questa iniziativa, che ad oggi può contare sul supporto di veri e propri giganti dell'High Tech come Panasonic e Toshiba, dovrebbe portare ad un utilizzo più diffuso delle soluzioni FOSS (Free and open source software) in ambito industriale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.